Comunicazione importante per i beneficiari della Misura 313 - Azione 5 (Creazione di strutture di piccola ricettività)

Facciamo presente che le aziende ammesse al finanziamento del bando misura 313 (incentivazione di attività turistiche) - azione 5 (creazione di strutture di piccola ricettività) sono esclusivamente le strutture di piccola dimensione non classificate come strutture alberghiere, di cui alla Legge Regionale n. 11 del 11 febbraio 1999, di cui agli artt. 41 (case e appartamenti per vacanza, residenze turistiche o residence) e 46 (affittacamere).

In base all'art. 10 del bando in oggetto "Il beneficiario si impegna a non alienare e a mantenere la destinazione d’uso dei beni oggetto di aiuto per almeno cinque anni a partire dalla data di accertamento finale di regolare esecuzione ". L'inosservanza di tale impegno è causa di revoca del finanziamento.

La SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) da allegare alla domanda a saldo del bando deve essere relativa ad una delle tipologie degli art. 41 e 46 della L. R. n. 11 del 11 febbraio 1999 (di cui sopra).
La mancata esposizione al pubblico della SCIA comporta una sanzione amministrativa.

Ribadiamo che l'Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007-2013 ha ribadito che non è possibile, per le aziende ammesse al finanziamento del bando in oggetto, operare con altre classificazioni e autorizzazioni (come, ad esempio, Bed and Breakfast di cui alla legge "Disciplina dell'attività ricettiva di Bed & Breakfast"  - L. R. n. 27 del 07/08/2013 ).

Si precisa inoltre che l'attribuzione alla propria struttura ricettiva "con scritti, stampati ovvero pubblicamente con ogni altro mezzo" di una denominazione diversa da quella approvata è soggetta a sanzioni amministrative.

La Dott.ssa Silvia Godelli (Assessore Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia), in occasione del suo intervento durante il Laboratorio tecnico-informativo “L’accoglienza turistica nel territorio del GAL Terre del Primitivo”, ha accennato che è allo studio del Ministero del Turismo una nuova legge quadro sul turismo che modificherà il quadro normativo delle strutture ricettive in Italia. Solo a seguito di tali cambiamenti nella normativa sarà possibile richiedere nuovamente all'Autorità di Gestione del PSR Puglia 2007-2013 la possibilità, per i beneficiari del bando 313 azione 5, di modificare la classificazione delle strutture ricettive finanziate senza incorrere nella revoca del finanziamento.

Clicca qui per maggiori informazioni sul bando 313 azione 5.
In allegato la L. R. n. 11 del 11 febbraio 1999 e la L. R. n. 27 del 07/08/2013 "Disciplina dell'attività ricettiva di Bed & Breakfast".

 

 

 

 

Agenda

L M M G V S D
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30